#29 Felice per le piccole cose.

Beeelllaaaaa rega 

sinceramente non posso credere di star aggiornando così presto... mi stupisco di me stessa. Ma penso abbiate che capito che scrivo quando ho qualcosa da dire, e oggi qualcosa da dire c'è. E mi è venuto in mente due minuti fa: sono felice per le piccole cose che mi sono successe. Oggi in particolare ma anche tutto il resto della settimana. Non sono solita a parlarvi del positivo, non perché non ci sia, ma forse perché lo trovo talmente scontato che è inutile parlarne... ma mi rendo conto che non è vero. Perciò voglio dirlo adesso: stando qua, le piccole cose sono quelle che ti rendono più felice. Oggi la mia giornata è cominciata alla luce di un'alba meravigliosa e mi sono svegliata con lo spirito giusto: ero convinta che sarebbe stata una buona giornata. E non mi sono sbagliata. Penso che il mio problema spesso e volentieri sia che io all'Italia ci penso troppo e faccio troppi paragoni. A volte vivo nella voglia di tornare a casa ma mi sono resa conto da veramente poco di una cosa molto semplice: sto a metà esperienza. E mi sono promessa di smetterla di fare così perché a casa vorrò solo tornare indietro e non potrò perciò devo vivere. E perciò oggi quando una mia amica (l'ho conosciuta due settimane fa...) mi ha invitata a fare shopping con lei oggi beh ero talmente contenta che avrei voluto saltare ovunque perché finalmente per la prima volta esco nel weekend. E si, Capodanno l'ho festeggiato con gli amici ma sennò la piu parte del tempo sono a casa e gli amici li vedo solo a scuola. E magari voi direte: ma che cazzo è che si emoziona per un Po di shopping? 
E sticazzi. Perché è vero, è talmente un dettaglio che diamo così per scontato a casa, che è impossibile capire quanto in realtà non lo sia finché non lo hai più. E perciò si sono contenta e oggi sono successe altre mille cose, sono successe anche delle cose non particolarmente positive ma alla fine ho mangiato una pizza con la mia famiglia e questa giornata è cominciata bene tanto quanto è finita bene. E perciò si, sono contenta per un altro miliardo di piccole cose e lo volevo condividere con voi perché magar siete lontani da casa e la vostra giornata è andata poco bene e perciò vi consiglio una cosa: chiudere gli occhi e pensate a un dettaglio positivo della vostra giornata e cancellate il resto. Fate finta di dover scrivere una pagina sulla giornata di venerdì 8 gennaio 2016, qualcosa che vorreste ricordare.... qualcosa di bello. E pensate a quello, il resto, cancellatelo. 
E se invece la vostra giornata è andata bene spero che possiate rispecchiarvi in queste mie parole.
Lo so non è lunghissimo il post ma volevo dirvi raccontare qualcosa di bello. 
Buonanotte,
sempre vostra 

Sara ( mmmmmbaciuz )

ps: l'alba di stamattina💕💕😍 

Commenti

Post popolari in questo blog

#21 Scuola, amici, prime Skype

#35 Quasi un anno dopo essere tornata.... come continuiamo?

#34 Che fine ho fatto? -3 settimane;)